Considerato che, da più parti, è stata osservata l’opportunità di inserire, nella codifica delle violazioni del codice di disciplina, ulteriori ipotesi descrittive ovvero specificazioni di quelle già previste, si invitano tutti i docenti a far pervenire – entro il 4 maggio p.v. – proposte in tal senso, specificando sia la descrizione dell’infrazione sia il suo inquadramento all’interno della tipologia delle sanzioni, con la relativa gravità e sanzione proposta, secondo lo schema sotto riportato.
Le indicazioni pervenute verranno sottoposte al Consiglio di Istituto per la eventuale integrazione della tabella di infrazioni attualmente esistente. Si pubblica in allegato il modulo da compilare.

Il Dirigente Scolastico
dott. prof. Gianfranco Casaburi

Integrazione-descrizione-infrazioni